La Cessione del Quinto della Pensione

Prestiti per Pensionati

I nonni sono i pilastri delle famiglie ed in molti casi aiutano anche a far fronte a momenti di difficoltà economica con prestiti personali che consentono di disporre di liquidità in breve tempo.

Fra le garanzie maggiormente apprezzate da banche e finanziarie troviamo, infatti, la pensione e tra le forme di prestito più popolari figura la cessione del quinto della pensione grazie alla quale è semplice ottenere denaro in maniera veloce.

La cessione del quinto della pensione è un prestito personale non finalizzato, ovvero non è necessario motivare le ragioni che spingono alla richiesta, caratterizzato da un'istruttoria piuttosto rapida, soprattutto per merito delle incisive garanzie offerte dal richiedente poichè le rate del finanziamento vengono trattenute direttamente dalla pensione.

In conseguenza di ciò i rischi per banche e finanziarie sono ridotti e possono avere accesso alla cessione del quinto della pensione anche le persone che in passato abbiano avuto difficoltà e/o ritardi nel rispettare le scadenze previste dai finanziamenti oppure che abbiano altri prestiti in corso, sempre però considerando le condizioni reddituali complessive.

Le singole rate di questo noto prestito personale non devono, infatti, superare il 20% dell'ammontare della pensione (o delle pensioni) percepite dal richiedente e non mancano i controlli in merito da parte degli enti previdenziali al fine di verificare la congruità del prestito; in proposito ricordiamo anche che il tetto massimo della rata di prestito è calcolato prendendo come riferimento la pensione netta, decurtate le trattenute fiscali e previdenziali.

Verificare quale sia l'importo massimo che si può richiedere richiede pertanto un semplice calcolo e data l'ampia offerta da parte di banche e finanziarie di prestiti su misura per i pensionati non è difficile trovare la formula più adatta alle proprie esigenze qualora sia necessario ottenere in pochi giorni denaro contante, anche con importi superiori ai 50.000 euro.